Centro Estetico Nails Cafè

Testimonianza n. 1:Buongiorno, volevo segnalare un noto centro estetico di Bologna Nails Cafè, via Goito 8/b. Azienda di famiglia composta da 3 sorelle e 1 fratello, produttori e creatori del loro marchio di semipermanente Parish, marchio internazionale e molto conosciuto. All’inizio si sono presentati molto bene e mi hanno fatto credere di poter fare carriera anche in questo lavoro, passano mesi e si inizia con il primo stipendio in ritardo, dopo altri due mesi sempre in ritardo fino ad arrivare a tre mensilità in ritardo poi ho deciso di dare le dimissioni, perché tramite una lista degli accrediti fatta alle poste ho anche scoperto che non mi sono mai stati pagati gli stipendi di: giugno, settembre 2018 e febbraio, aprile e maggio 2019. Chiamo ogni giorno in ufficio e non fanno altro che passarsi la palla a vicenda. Ho conosciuto anche altre ragazze che hanno lavorato li e anche loro devono ancora avere i soldi. Purtroppo è già il secondo lavoro che mi capita così. Due anni fa ho lavorato per un centro estetico, Vanilla Sky, Via Castiglione e stessa storia non ho più riavuto i miei soldi dopo il licenziamento

Testimonianza n. 2:Sono ad oggi una titolare di un centro estetico a Bologna costretta ad aprire causa vari maltrattamenti subiti in vari e diversi centri, pagata poco male e spesso non pagata del tutto. L’ultimo in questione è Nails Café in via Goito a Bologna, i titolari sono 3 sorelle ed un fratello. Essendo molto conosciuti ed avendo effettuato da loro diversi corsi mi chiesero se cercavo lavoro e mi sarebbe piaciuto lavorare per loro. All’epoca per me erano il top sfilate personaggi famosi ecc…e dissi di si. Feci uno stage non retribuito con la scuola che all’epoca frequentavo durante il periodo ovviamente mi misero a lavorare senza sosta poi dopo di che aspettai 3 mesi di lavoro in nero retribuito 8€ all’ora e ricevuti insieme dopo 3 mesi con il contratto di lavoro che partiva ovviamente nel mese di agosto proprio prima della chiusura estiva…mi hanno fatto credere di essere persone perbene ma in verità si sono rivelati mostri non seguendomi sbattendomi con i clienti senza sapere cosa dovessi fare..ho lavorato per 13 mesi senza pausa pranzo senza straordinari pagati..truffata da fantomatici corsi organizzati da loro che in teoria era formazione per il negozio quindi retribuita(mi hanno decurtato soldi dallo stupendio senza motivo giorni di ferie e mi hanno fatto pagare tutto il materiale per i corsi. NON PER ULTIMO AD OGGI NON HO ANCORA L’ULTIMO STIPENDIO E IL TFR. ED HO SCOPERTO CHE PER LE SFILATE PRENDONO DAI 1000€ ai 2000€ CADAUNA AD OGNI RAGAZZO CHE PARTECIPA GLI DANNO FALSE SPERANZE PERCHÉ LAVORI CON ANTONIO SACRIPANTE É PARISH LUI È LA PRIMA DONNA CHE SI PRENDE TUTTI I SOLDI E NON DÀ NÉ ALLOGGIO NÉ TRASFERTA NÉ PRANZO NÉ NULLA, I RAGAZZI LAVORANO COME VOLONTARI SENZA STIPENDIO PERCHÉ LI CONVINCONO CHE NON PRENDONO SOLDI…IO HO VISTO LE MAIL MANDATE A VARI BRAND…STATE ATTENTI! DA NAILS CAFE PARISH E ANTONIO SACRIPANTE TANTO FUMO E STOP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *